Un primo importante step per il networking degli International Healthcare Plans

 In News, polizza sanitaria internazionale, private banking
-

Appuntamento importante per BIG INSURANCE BROKERS che ha organizzato, a Milano il 16 novembre, il primo International Medical Private Insurance Summit.

Si è da poco concluso per BIG Insurance Brokers il primo International Medical Private Insurance Summit (IMPI) tenutosi a Milano il 16 novembre, con la partecipazione e la presenza di quattro grandi compagnie assicurative come Allianz Care, Bupa, Cigna e Now Health e dei loro referenti nell’ordine Giulio Manfredi Thomas Taylor Paddy Lawlor Aoife King Daiane Leal Gomes Felix Nassimbeni Diana Sanchez-Beato Nozal.

Un segnale evidente di quanto sia sempre più importante parlare di Healthcare Plan e fondamentale condividere questa visione con intermediari e agenzie, essendo BIG un punto di riferimento in questo specifico ambito, quindi un solido e competente partner nel settore.

Un evento voluto e sostenuto da quattro importanti provider che hanno da subito abbracciato l’idea di creare, grazie e attraverso BIG, un proficuo networking.

Molto apprezzata la presenza in sala dei loro specialisti. I loro interventi, così come l’esperienza e i dati presentati in termini di volumi, sinistri e casi pratici hanno dato risposte alla platea degli intermediari invitati da BIG.

In conclusione, per tutti i soggetti coinvolti è stata una giornata interessante, dedicata in primis alla collaborazione come aspetto fondamentale per il successo.

Le polizze sanitarie internazionali rappresentano un’ottima occasione per creare nuove relazioni professionali e  opportunità di business.

(nelle foto da sinistra: Sean Animobono – Local and International Healthcare Specialist BIG, gruppo sponsor:Allianz-Bupa-Cigna-Now Health, Andrea Bazzani – Amministratore BIG)

Video reportage qui

 

Recommended Posts