Tutti possono sbagliare. Commercialisti inclusi. Ma se alcuni errori sono innocui e senza conseguenze, altri possano determinare richieste di risarcimento da parte di terzi nei confronti dell’assicurato compromettendone la professione.  Ecco perché dotarsi di una copertura assicurativa adeguata diventa fondamentale per preservare la propria attività e il proprio futuro lavorativo.

Proprio per tutelare tutti gli iscritti all’Albo, il DPR 137/2012 del 07.08.2012 (divenuto legge nel 2013) ha imposto ai commercialisti l’obbligo di dotarsi di una copertura assicurativa per la responsabilità civile adeguata alla propria attività, misurata cioè sul giro d’affari, sull’anzianità della professione e sullo storico dell’assicurato.  Affinché l’assicurazione possa rispondere in caso di richiesta di risarcimento danni è importante che l’RC – di durata annuale dal momento della sottoscrizione – sia attiva quando il professionista assume un incarico verso un tuo cliente. Anzi: secondo la normativa vigente, il commercialista è tenuto a comunicare al proprio cliente anche gli estremi della polizza e il massimale per cui è assicurato. L’Articolo 14 del nuovo Codice Deontologico dei Commercialisti, entrato in vigore nel 2016,è molto chiaro:

“Il professionista deve rendere noti al cliente gli estremi della propria polizza assicurativa per la responsabilità professionale, nonché i relativi massimali ai sensi dell’art. 5 del Decreto del Presidente della Repubblica 7 agosto 2012, n. 137”.

Prima di vedere in dettaglio cosa copre una polizza assicurativa dedicata a tutti gli iscritti all’Ordine dei commercialisti italiani (CNDCEC) è bene sottolineare che la legge  2013 indica che l’Assicurazione RC Professionale dei Commercialisti si rivolge nei termini e nell’obbligatorietà anche a coloro che svolgono la professione di:

  • revisori contabili
  • dottori o ragionieri
  • consulenti del lavoro
  • l’attività di sindaco, revisore e amministratore  (le Compagnie sono orientate ad assicurare tali attività con il limite che producano un fatturato che non superi del 50% il totale fatturato del Professionista derivante da altre attività qualificata “ordinarie” com consulenza fiscale, contabilità, consulenza del lavoro, ecc.)
  • le società di servizi contabili (CED: Centri di Elaborazione Dati )
  • gli studi commercialisti associati

30 luglio 2020: rinnova l’RC in convenzione

Il 30 luglio scade il termine ultimo per rinnovare la polizza con la vecchia convenzione del Consiglio Nazionale Dottore Commercialisti. Se desideri rinnovare la tua polizza RC in convenzione con AIG chiamaci e potremo darti continuità di copertura alle medesime condizioni senza passare dalla piattaforma online, ma con un servizio personalizzato e ‘in carne e ossa’.

Cosa copre l’RC commercialisti?

La polizza di Responsabilità Civile Professionale tutela il commercialista in tutte le attività coperte dall’assicurazione e rimborsa le spese sostenute per eventuali provvedimenti giudiziali o di difesa dell’assicurato.

Nel dettaglio, la polizza copre:
• Attività di gestione contabile fiscale, registri IVA e libro unico, elaborazione dei cedolini paga, elaborazione 730 per conto terzi;
• Attività di consulenza;
• Attività di redazione bilancio ed attività connesse e conseguenti;
• Attività di Sindaco/Revisore e acquisizioni e fusioni;
• Membro di commissione tributaria;
• Incarico di CTU;
• Amministratore di stabili condominiali;
• Elaborazione dati;
• Attività di conciliazione e arbitrato D.M. 180/2010 e Legge 183/2010.

Cos'è il CNDCEC

“Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (CNDCEC) è l’organismo di rappresentanza istituzionale della categoria professionale dei commercialisti ed è costituito da 21 consiglieri eletti tra gli iscritti all’Albo. Istituito ai sensi del Dlgs n. 139 del 28 giugno 2005, il CNDCEC è un ente pubblico non economico a carattere associativo, dotato di autogoverno e autoamministrazione e sottoposto nell’esercizio delle proprie attività alla vigilanza del Ministero della Giustizia. L’attività dell’ente è finalizzata alla tutela dei propri iscritti e degli interessi pubblici connessi all’esercizio della professione”.

FONTE www.commercialisti.it

Polizza commercialisti: quale scegliere, come scegliere e perché

La polizza RC Commercialisti può essere:

  •  individuale (libero professionista e partite IVA)
  • collettiva in caso di studio commercialisti associato, ovvero sottoscritta a nome dello Studio Associato, dell’Associazione Professionale o della Società; in questo caso l’assicurazione per commercialista copre i partner, i collaboratori e tutti i soci solo per l’attività svolta in nome e per conto dello Studio Associato, dell’Associazione Professionale o della Società.

CHATTA CON NOI

Non hai tempo?

Elaboreremo insieme il tuo preventivo!

Quali sono i fattori di rischio di un commercialista?

I principali inadempimenti all’origine di una richiesta di risarcimento sono:

  • mancata verifica di un invio telematico dei dati da parte di un collaboratore;
  • versamento tardivo dei contributi di un cliente;
  • errori nella dichiarazione dei redditi di un cliente.

Sviste che possono accadere a qualsiasi commercialista, dal più giovane al più esperto che per disattenzione, mancanza di tempo o dimenticanza, può incappare in una involontaria inadempienza con risvolti spiacevoli e onerosi per la propria professione.

Polizza RC Professionale Commercialisti: obbligatoria per legge

Dal 13 agosto 2013 per i commercialisti iscritti all’Albo è entrato in vigore l’obbligo di stipulare una polizza assicurativa per la copertura della Responsabilità Civile Professionale, secondo il D.P.R. 137/2012 del 7 agosto 2012. Il decreto indica chiaramente che tutti i commercialisti e revisori contabili devono stipulare una polizza di responsabilità civile.

Come riconoscere la migliore assicurazione commercialisti e revisori contabili?

Quando si sottoscrive una polizza RC commercialisti e revisori contabili, considerata la modalità in cui la professione viene svolta, serve assicurarsi che la polizza risponda al risarcimento in caso di:

  • danni patrimoniali
  • responsabilità civile contrattuale
  • colpa grave e lieve
  • violazioni della privacy
  • colpe dei dipendenti o collaboratori
  • sanzioni fiscali erogate ai clienti per errori o omissioni del professionista
  • garanzia Tutela Legale (copre i costi e le spese legali)
  • conduzione dello studio
  • retroattività della copertura della polizza assicurativa (solitamente di 3 anni)
  • garanzia postuma (copre eventuali danni emersi successivamente alla cessazione della tua attività)
  • perdita di documenti

Hai mai letto la tua Polizza?

Se vuoi verificare la validità della tua polizza, se vuoi capire se questa ti copra sotto ogni punto di vista, se devi rinnovare l’assicurazione di responsabilità civile e vuoi conoscere altre opportunità rispetto a quelle delle compagnie in convenzione, contattaci: un nostro consulente valuterà la tua vecchia polizza RC e ti consiglierà la formula di rinnovo più adatta alle tue esigenze.

Estensioni e integrazioni

Considerando la varietà di ruoli e incarichi che il commercialista può sostenere, il mondo assicurativo ha predisposto per la professione estensioni di polizza dedicate atte a coprire tutti i rischi dei professionisti che lavorano in ambito commerciale e amministrativo, individuate tra i più specializzati assicuratori del mercato nazionale ed internazionale. Attraverso la nostra consulenza, il cliente può scegliere di ampliare la propria assicurazione RC professionale ad attività di tipo pubblico/amministrativo e/o privato.

Noi di Big Insurance Brokers consigliamo di ampliare la propria RC con estensioni che garantiscano la tutela del tuo patrimonio personale,  polizze che, ad esempio, tutelano l’assicurato dagli infortuni, dai danni informatici e che coprano anche l’ufficio in cui lavora.

Estensione RC: Area amministrativa

  • Sindaco e Revisore dei Conti: il commercialista si tutela da richieste di risarcimento avanzate da terzi per negligenze o errori commessi nell’adempimento degli incarichi di Sindaco e di Revisore di Società o Enti;
  • Componente del Consiglio di Amministrazione: l’assicurato sarà indenne da richieste di risarcimento avanzate da terzi durante lo svolgimento degli incarichi di membro del C.d.A. di una società;
  • Predisposizione del Visto di conformità.

Estensione RC: Area Privata

Da un punto di vista più personale, stipulando la propria polizza il commercialista potrà decidere se sottoscrivere un’estensione di polizza

Perché scegliere un Broker assicurativo per L’RC Commercialisti?

In fase di sottoscrizione è consigliato valutare ogni aspetto della propria professione e delle conseguenze cui si può andare incontro nello svolgimento della propria attività. Per quanto le offerte di polizze online o quelle convenzionate con l’Ordine siano vantaggiose da un punto di vista economico, i plus sono opinabili: chi potreste chiamare in caso di richiesta danni? Chi si occupa di valutare scientemente la vostra posizione lavorativa? Chi potrà consigliarvi quali estensioni di polizza sono disponibili per tutelare sé e la propria famiglia? Avvalersi di un broker assicurativo permette non solo di scegliere la migliore offerta assicurativa tra molti player, ma anche avvalersi di una consulenza professionale qualificata e sempre aggiornata in grado di valutare le singole esigenze.

Noi di BIG Insurance Brokers conosciamo l’importanza del vostro lavoro e siamo convinti che il valore aggiunto lo diano le persone. Scegliere BIG è come entrare in famiglia: un consulente sarà a tua disposizione per consigliarti e indicarti la soluzione migliore per te presente sul mercato assicurativo. Così facendo potrà confezionare una polizza RC a misura delle tue necessità e capace di coprirti davvero. L’esperienza maturata nel settore assicurativo e patrimoniale, nonché la forte alleanza con partner nazionali e internazionali all’avanguardia, ci permette non solo di poter scegliere i migliori prodotti assicurativi, ma anche di farti risparmiare senza rinunciare alla tranquillità.

Assicurati con BIG INSURANCE BROKERS: piani personalizzati e soluzioni su misura

Il 30 luglio scade il termine ultimo per rinnovare la polizza commercialisti. Non lasciarti suggestionare dalle convenzioni: scegli chi lavora per te e fa il tuo interesse. SEMPRE. BIG Insurance Brokers è con te anche quando l’orizzonte sembra nebuloso e le compagnie assicurative si susseguono tra una gara e l’altra. Ciò che ti offriamo è stabilità, continuità e fiducia. Contattaci per una consulenza gratuita o consulta la pagina.

Come sottoscrivere una polizza RC: con Big tutte le risposte

Assicurare la tua professione con BIG Insurance Brokers è semplice e conveniente: le nostre polizze assicurative coprono tutti i tipi di professione in linea con le leggi vigenti e sono continuamente aggiornate alle nuove normative disposte dagli organi costituenti. Ciò è possibile grazie a una collaborazione continua e inesauribile con gli Ordini Professionali di tutto il territorio nazionale, una collaborazione importante sia in termini di sottoscrizione delle polizze assicurative che in termini formativi.

Prima polizza

Se è la prima volta che ti trovi a sottoscrivere una polizza, ti inviteremo a compilare un questionario rc professionale commercialisti attraverso cui potremo elaborare la migliore polizza RC dedicata alla tua attività.

Rinnovo della polizza

Se sei già coperto da una polizza RC e vuoi cambiare assicuratore, puoi inviarci la tua polizza e porci le tue domande: saremo lieti di analizzarla, indicarti eventuali modifiche ed effettuarne il rinnovo.

Continuità di rinnovo

Se ti sei trovato bene con AIG (convenzione di riferimento per tutti i commercialisti e revisori contabili fino ad aprile 2020), BIG vi offre l’opportunità di proseguire la copertura con la stessa compagnia.

Assicurazione RC Professionale Commercialisti: scopriamola insieme

Al fine di comprendere appieno il valore di una polizza assicurativa di responsabilità civile il commercialista deve tenere conto di  comprendere i concetti chiave iscritti nel contratto assicurativo.

Il Massimale: si intende il massimo esborso di denaro che la Compagnia è disposta a pagare all’assicurato in caso di sinistro.
La Franchigia: è l’importo fisso che resta a carico dell’Assicurato in caso di sinistro.
Lo Scoperto: è l’importo in percentuale che resta  a carico dell’Assicurato in caso di sinistro.
L’Oggetto dell’assicurazione: è quell’articolo contenuto delle condizioni di polizza che disciplina per quali attività la Compagnia presta la copertura assicurativa.
Il Visto di conformità: viene richiesto espressamente, ha un costo ulteriore rispetto al premio base.
Estensioni: per coperture dedicate a coprire attività parallele “non ordinarie” e che valutano l’interesse dell’assicurato in conformità al suo fatturato, stile di vita, attività.
Esclusioni e Limitazioni: condizioni che regolano i casi nei quali gli Assicuratori pagano in parte o per nulla il sinistro.

Un risposta per ogni domanda

Qual è il massimale dell’Rc professionale commercialisti?

ll massimale minimo di risarcimento parte da un minino di 250.000€, ma standardizzare non fa parte della nostra filosofia. Vogliamo dare il massimo ai nostri clienti.

Quanto dura una polizza RC?

La polizza Rc commercialista ha validità per un anno (365 giorni) dal momento della sottoscrizione. La polizza copre solo le richieste di risarcimento avanzate contro l’assicurato durante il periodo di validità della polizza, anche se l’errore che l’ha generata è stato commesso prima della stipula dell’assicurazione, purché entro il periodo di retroattività. Se la polizza non viene rinnovata alla scadenza, le richieste di risarcimento non potranno più essere inoltrate all’assicurazione.

L’RC commercialisti è retroattiva?

Il cosiddetto CLAIMS MADE è valido anche per le assicurazioni commercialisti. La polizza opera in regime di “claims made”, ovvero la copertura assicurativa è volta a garantire le richieste di risarcimento fatte per la prima volta contro l’Assicurato durante il periodo di assicurazione e da lui denunciati all’Assicuratore durante lo stesso periodo, in relazione a fatti successivi alla data di retroattività stabilita. BIG INSURANCE BROKERS consiglia ai commercialisti e revisori contabili di avere una polizza di retroattività almeno decennale o illimitata in caso di attività in essere da più anni.

VUOI UN PIANO SU MISURA?

Contattaci!

Il team di Big Insurance Brokers è sempre disponibile ad accoglierti senza impegno. Puoi raggiungere comodamente la nostra sede posizionata nel centro di Lecco o Milano, oppure puoi scriverci per fissare un appuntamento o lasciarci i tuoi dati per essere ricontattato. Potrei anche utilizzare la chat online: riceverai in breve tempo la risposta migliore in base alla tua esigenza!

Qual è il modo più comodo per entrare in contatto con noi?

DOVE SIAMO

Viale Bianca Maria, 13
20122 – Milano (MI)

Via Carlo Cattaneo, 62
23900 – Lecco (LC)

Via Lavizzari, 16
23100 – Sondrio (SO)

Varese (VA) su appuntamento

E-MAIL

info@big-brokers.com

INVIA IL TUO MESSAGGIO

Saremo lieti di aiutarti a trovare la soluzione migliore

BIG INSURANCE BROKERS è soggetta a BIG INSURANCE BROKER SRL – Via Carlo Pisacane 10, 21052 Busto Arsizio (VA) – Tel 02 87366170 – info@bazzanintermediazioni.eu – P.I. 03231740121 – Registro delle Imprese di Varese