In breve

La polizza vita temporanea caso morte è una copertura con cui una compagnia assicurativa si impegna a corrispondere una certa cifra ai beneficiari del contratto nel caso in cui l’assicurato viene a mancare.

Polizza vita: scopri di più

Dedicarsi alle persone care vuol dire anche preservare il loro futuro. Come? Assicurandolo!

PER CHI è DAVVERO IMPORTANTE LA POLIZZA VITA TEMPOREANEA CASO MORTE?

Le polizze caso morte sono funzionali a chi vuole garantire ai propri famigliari e ai propri cari una serenità economica nel caso di morte improvvisa della persona che contribuisce principalmente al reddito della famiglia.
Tipicamente sono utili ad un capofamiglia giovane che, se venisse a mancare, lascerebbe i propri cari in una situazione economica difficile.
Similarmente viene sottoscritta da chi ha preso impegni finanziari di lungo periodo (mutui e finanziamenti) al fine di non lasciare questi debiti agli eredi.
Importante è anche per chi vuole tutelare una persona cara come il proprio convivente «MORE UXORIO» o altra persona non tutelata nella trasmissione ereditaria per legge.

QUALI TIPOLOGIE ESISTONO?

Si può decidere tra due versioni della polizza temporanea caso morte: a premio annuo o a premio unico; inoltre a scelta dell’assicurato è possibile decidere che, in caso di decesso, la compagnia corrisponda ai beneficiari designati un indennizzo che può essere erogato in un unico versamento o in alternativa in una rendita vitalizia per un determinato tempo prestabilito.

PRINCIPALI CARATTERISTICHE

L’assicurato ha la possibilità di decidere senza vincolo:

  • i beneficiari della polizza (con possibilità di modificarli in ogni momento);
  • l’importo da assicurare, in un’unica soluzione o a premio unico;
  • l’orizzonte temporale della polizza;
  • come far ricevere l’indennizzo ai beneficiari: in un’unica soluzione o in diverse rate prestabilite sotto forma di vitalizio.

Inoltre l’assicurato ha la possibilità di scegliere tra CAPITALE DECRESCENTE sulla durata residua di un mutuo o CRESCENTE nel tempo, adatta ad un giovane con prospettiva di carriera e di una propria famiglia.

SAPEVI CHE LA POLIZZA TEMPORANEA CASO MORTE HA ANCHE DEI VANTAGGI FISCALI?

Come previsto dalla normativa vigente, ogni anno sarà possibile detrarre il premio nella misura prevista del 19%.

L’indennizzo ai beneficiari è escluso dall’asse ereditario e dal reddito imponibile ai fini IRPEF.

Focus & Approfondimenti

Per conoscere da vicino i servizi e approfondire i vantaggi, puoi leggere i nostri focus dedicati!

Most Recent Projects