Investimento, Tutti i servizi

Capitalizzazione tra assicurazione e investimento

Le polizze vita di capitalizzazione prevedono il versamento di una somma in base alle esigenze del sottoscrittore. La compagnia si impegna a restituire il premio versato ad una scadenza successiva aumentato degli interessi maturati nel corso della durata contrattuale, generalmente sono collegati a gestioni separate. La prestazione della compagnia assicurativa non dipende dalla vita dell’assicurato ma sono collegate agli andamenti dei mercati finanziari.

    Richiedi un Colloquio di Analisi Personale

    Compila il form sottostante: riceverai gratuitamente maggiori informazioni.

    Per un contatto diretto più efficiente.
    Compila questo campo se hai una richiesta specifica.

    Cosa vuol dire capitalizzare?

    I prodotti a capitalizzazione rappresentano il passaggio avvenuto negli ultimi anni da soluzioni prettamente assicurative a strumenti assicurativo-finanziari. Sono operazioni nelle quali la prestazione offerta dall’assicuratore è legata ad un valore di riferimento che può essere direttamente collegato a quote di uno o più fondi di investimento c.d. unit linked oppure ad un indice generalmente legato ad un paniere di titoli azionari c.d. index linked.
    Queste polizze non prevedono il rischio demografico (secondo quanto disposto dal ramo V del Codice Assicurazioni Private) pertanto il premio sarà totalmente investito con intento di accumulo.

    Capitalizzazione: funzioni e ventaggi

    Come funziona?

    Il contraente versa un premio (annuale, in un’unica soluzione, premio unico ricorrente) che si intende investire o conservare a titolo di risparmio a una compagnia assicurativa. Alla scadenza del piano sottoscritto la compagnia si impegna a restituire la somma capitalizzata con la quota di interessi maturati durante il periodo di investimento. Al momento della stipula della polizza è stabilita anche la durata del contratto: alla scadenza la quota deve essere restituita capitalizzata. La restituzione della somma avviene in base alle condizioni e alle modalità accordate al momento della stipula del contratto e può essere effettuata tramite l’erogazione di un capitale o di una rendita con la consegna di titoli o altri beni.

    Quali sono i vantaggi?

    • è svincolata dalla vita del soggetto sottoscrittore;
    • non vi sono condizioni sulla durata del periodo di investimento;
    • la sua restrizione capitalizzata avviene al termine della naturale scadenza della polizza.
    Related Projects